Carobbio degli Angeli

Articolazione degli uffici

Polizia amministrativa, Commercio e Pubblici esercizi

Informazioni
Tipologia
Ufficio
Denominazione
Polizia amministrativa, Commercio e Pubblici esercizi
Competenze
 

La Polizia Locale si occupa della gestione di tutte le segnalazioni che necessitano un pronto intervento:
- Viabilità: intralcio alla circolazione – segnaletica irregolare, mancante o danneggiata – guasti al semaforo o alla sede stradale.
- Segnalazioni: disturbo della quiete pubblica – danneggiamenti del verde pubblico o dell’arredo urbano – irregolarità nelle attività edilizie o commerciali – insediamenti
abusivi ( ambulanti, Nomadi, o altro ), maltrattamento e abbandoni di animali.

L’Ufficio COMMERCIO è preposto all’espletamento delle seguenti pratiche:
- Autorizzazioni per pubblici esercizi per la somministrazione di alimenti e bevande (bar, Ristoranti, discoteche );
- Commercio al dettaglio in sede fissa e su aree pubbliche;
- Denuncie di inizio di attività ( facchinaggio, produttori agricoli, autonoleggio senza conducente, autorimesse, ascensori e montacarichi).

Il servizio commercio si occupa inoltre:
- delle procedure relative al rilascio di: licenze di agenzia di affari – licenza di fochini – distributori di carburanti – licenze per spettacoli viaggianti – vendita di cose antiche o usate – autonoleggio con/senza conducente.

- delle procedure al rilascio di autorizzazione di Parrucchieri – estetisti e affini.

- delle procedure relative a: cinematografi e teatri - discoteca o altro locale pubblico di intrattenimento - installazione temporanea di circhi e spettacoli viaggianti – tombole - lotterie - pesche di beneficenza in occasione di sagre a carattere locale – manifestazioni pubbliche occasionali.
Indirizzo
Piazza A. Locatelli, 1 - PIANO TERRA (entrata a sinistra del portone principale)
Telefono
035/4276200
Fax
035/952742
Email
uff.polizialocale@comune.carobbio.bg.it
Orario Pubblico
Martedì
dalle ore 17.00 alle ore 18.30

Mercoledì e Venerdì
dalle ore 11.00 alle ore 12.00
 
Responsabile
Giuseppe Ondei